Accedi al tuo account

Nome utente *
Password *
Ricordami

«Il comunismo per noi non è uno stato di cose che debba essere instaurato, un ideale al quale la realtà dovrà conformarsi. Chiamiamo comunismo il movimento reale che abolisce lo stato di cose presente. Le condizioni di questo movimento risultano dal presupposto ora esistente»

(K. Marx)

×

Errore

Table 'lottacontinua.#__easyblog_category_acl_item' doesn't exist

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.lotta-continua.it/

Il Governo del massimo ribasso? Semplificare significa deregolamentare abbattendo tutele collettive. Continua la riduzione del costo del lavoro.

nodraghi

Da tempo mettiamo in guardia lavoratori e lavoratrici sull'operato del Governo in materia di appalti, nessun intervento legislativo è avvenuto per impedire alle aziende, anche in tempi di pandemia, di bandire gare al ribasso con perdita occupazione, retributiva e contributiva. 

La salvaguardia dei posti di lavoro e il miglioramento delle condizioni di vita di quanti operano negli appalti dovrebbe rappresentare una priorità per il Governo che invece mostra ben altra attenzione alle richieste padronali che invocano procedure semplificate e riduzione ulteriore del costo della manodopera.

Da giorni si parla della liberalizzazione del subappalto con il ritorno della regola del massimo ribasso per aggiudicare una gara, un ritorno al passato preoccupante se sarà con questa norma presente nel Decreto Semplificazioni la cui approvazione in Parlamento è imminente.

Aggiudicare una gara al massimo ribasso significa scegliere la offerta più bassa, con meno ore contrattuali e tagli alla sicurezza e soprattutto dei posti di lavoro e\o delle ore contributive.

Non esistono Governi amici, va ricordato a Cgil Cisl Uil sostenitori del Governo Draghi.

Il massimo ribasso generalizzato e liberalizzazione del sub appalto, se approvato, sancirà ulteriore riduzione degli attuali salari da fame, in contesti nei quali perfino riscuotere il Tfr diventa un problema specie se il tuo datore di lavoro è una cooperativa o una azienda che perso l'appalto svanisce nel nulla.

Semplificare deregolamentare il subappalto è un rischio per i lavoratori e per i servizi, significa risparmiare sui servizi di pulizia e sanificazione determinando un rischio oggettivo per la salute e sicurezza pubblica.

Chi invoca norma semplificate in realtà vuole solo abbattere tutele e costo del lavoro.

Governo Draghi, Governo dei padroni!

Redazione pisana di Lotta Continua (Da: https://delegati-lavoratori-indipendenti-pisa.blogspot.com )

 

Appalti al ribasso in nome della ripartenza. E i s...
Ridurre la spesa sanitaria. Sono queste le previsi...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Giovedì, 23 Settembre 2021

Immagine Captcha

Notifiche nuovi articoli

Contatti

Per contatti, collaborazioni, diffusione, abbonamenti, sottoscrizioni e tutto quanto possa essere utile alla crescita di questo foglio di lotta, scrivete alla

Redazione

Copyright

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7-3-2001.

Lotta Continua

is licensed under a
Creative Commons Attribution - NonCommercial - NoDerivatives 4.0 International license.

Licenza Creative Commons

© 2018 Redazione di Lotta Continua. All Rights Reserved.
Sghing - Messaggio di sistema